Sgravi fiscali per stabilizzazione apprendisti under 35

La legge di Bilancio 2018 stabilisce che alle aziende che convertono un contratto di apprendistato in rapporto a tempo indeterminato si applica, per un anno, lo sgravio contributivo del 50% dei contributi previdenziali INPS, con esclusione dei premi e dei contributi INAIL e fino ad un tetto massimo annuo di 3.000 euro. L’apprendista non deve aver compiuto 35 nel 2018 (30 anni dal 2019).