INTERVENTI VOLTI A CONTRASTARE LA CESSAZIONE DELLE ATTIVITÀ O LA DELOCALIZZAZIONE PRODUTTIVA

È stato pubblicato sulla G.U. n. 227 del 29 settembre 2018 il decreto Mise 7 maggio 2018, recante interventi di sostegno agli investimenti e all’occupazione volti a contrastare fenomeni di cessazione delle attività o di delocalizzazione produttiva.

Al fine di contrastare gli effetti economici e sociali legati alla cessazione, da parte di grandi imprese, dell’attività sul territorio nazionale, anche in connessione a scelte di delocalizzazione produttiva in altri Paesi e di rilanciare le medesime attività, anche mediante processi di conversione o riqualificazione produttiva, sono assegnati a Invitalia 200 milioni di euro, a valere sulle risorse del “Piano Operativo Imprese e Competitività FSC 2014-2020”, per la costituzione, unitamente a eventuali ulteriori risorse finanziarie proprie, di un apposito Fondo, denominato “Italia Venture III”.