CROLLO PONTE MORANDI A GENOVA: SOSPENSIONE ADEMPIMENTI TRIBUTARI

È stato pubblicato in G.U. n. 213 del 13 settembre il decreto Mef del 6 settembre 2018, che ha previsto la sospensione dei termini dei versamenti e degli adempimenti tributari, inclusi quelli derivanti da cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione, nonché dagli atti previsti dall’articolo 29, D.L. 78/2010, scadenti nel periodo compreso tra il 14 agosto 2018 e il 1° dicembre 2018 nei confronti:

− delle persone fisiche non titolari di partita Iva che, alla data del 14 agosto 2018, avevano la  residenza nel territorio del Comune di Genova, indicate nell’allegato 1);

− dei soggetti titolari di partita Iva aventi la sede legale o la sede operativa nel territorio del Comune di Genova, indicati nell’allegato 2).

Gli adempimenti e i versamenti oggetto di sospensione devono essere effettuati in unica soluzione entro il 20 dicembre 2018.

La sospensione non si applica alle ritenute che devono essere operate e versate dai sostituti d’imposta. In caso di impossibilità dei sostituti a effettuare gli adempimenti e i versamenti delle predette ritenute nei termini previsti, è applicabile l’articolo 6, comma 5, D.Lgs. 472/1997.